illuminazione: le ultime tendenze in fatto di lampade

quali sono le lampade più nuove? e se volessimo selezionarle in base al prezzo? quando l’illuminazione costa poco e dà atmosfera alla casa, anche una lampada low budget può essere bella e durevole e pure a basso consumo…

la lampada più interessante di quest’autunno è binic disegnata da ionna vautrin per foscarini. un prezzo ragionevole per un oggetto divertente e colorato che ricorda i grandi tubi delle navi (138 €).

kartell invece propone due nuovi modelli nati dalla creatività di ferruccio laviani: bloom (356 €) e tatì (265 €). avvolgente e scintillante la prima, elegante e squadrata la seconda. tutte e due contrassegnate dall’uso del policarbonato trasparente.

alcuni giovani designer poco conosciuti propongono una loro personale collezione di lampade da terra e sospese fatte di elementi rigidi assemblati con motivi a spirale. è intrecci di lampadesign (da 89 € a 139 €).

disegnata per designhousestockholm (120 €) da josefin hagberg, riprende le candele natalizie di santa lucia della tradizione nordica rendendole moderne. nasce così joy, un gruppo di candele stilizzate disponibili bianche o nere.

Joy.jpg

 

con ironia hector serrano ripensa la classica gruccia con il vestito appeso appena stirato all’anta dell’armadio e per droog design diventa una lampada da parete da abbigliare come si vuole (150 €). ma attenzione a non prender fuoco!

peter traag ha disegnato una curiosa sospensione con zip che produce e vende direttamente dal suo sito (150 €).

illuminazione: le ultime tendenze in fatto di lampadeultima modifica: 2010-11-23T22:57:00+00:00da designandmore
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “illuminazione: le ultime tendenze in fatto di lampade

Lascia un commento